Massimo Luigi Sandi

 
Nato a Venezia nel 1956, dopo il conseguimento della maturità scientifica si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Modena con una tesi sulla responsabilità civile del professionista con particolare riguardo alla responsabilità civile del notaio.

Si è successivamente trasferito a Roma per frequentare i due corsi teorico – pratici presso la Scuola di Notariato “Anselmo Anselmi”. Ha inoltre frequentato la scuola di notariato diretta dal magistrato dott. Guido Capozzi a Napoli e la scuola di notariato/magistratura a Milano diretta dall’allora magistrato dott. Vincenzo Mariconda.           
Dopo il superamento del severo concorso notarile, ha iniziato a svolgere la professione a Venezia nei primi mesi dell’anno 1996.

 

 Il Notaio Sandi proviene da una grande tradizione: infatti il padre Angelo e lo zio Luigi Michieli hanno entrambi esercitato brillantemente la stessa professione tra Venezia e Mestre per circa quarant’anni ! Egli dunque si pone come il continuatore di questa lunga esperienza “respirata” fin da piccolo tra le mura domestiche che gli ha consentito di sviluppare una spiccata sensibilità notarile fin dal primo approccio con le tematiche legali che investono quotidianamente la vita professionale del notaio.


Brillante, dinamico, sempre pronto ad aggiornarsi, ottimamente inserito nel tessuto economico e sociale della città, il Notaio Sandi nel 2012 ha accettato con entusiasmo l’idea di associarsi con il Notaio Doria, ottenendo il proprio trasferimento alla sede di Jesolo, per favorire la realizzazione di uno studio professionale che si sviluppasse su tre poli operativi articolati, sotto il profilo logistico, lungo la direttrice produttiva più importante del Distretto: Venezia – Mestre – Jesolo.


Egli, oltre ad occuparsi delle normali pratiche routinarie del notaio, ha sviluppato una particolare attitudine per il settore commerciale e societario, riuscendo spesso ad offrire ai clienti eccellenti soluzioni innovative e d’avanguardia alla stregua delle norme vigenti.